Pannolini lavabili.. Perché sceglierli?

I pannolini sono senza dubbio il primo indumento che il vostro bambino indosserà e che lo accompagnerà per un lungo periodo. Per questo è importante sceglierli con cura e sopratutto e’ fondamentale conoscere tutti gli aspetti positivi dei pannolini lavabili che, ad oggi, sono ancora poco utilizzati.                                                                                                 Questo tipo di pannolini offrirà molteplici vantaggi per l’ambiente, la salute del bambino, e per il vostro portafogli!

La salute del bambino

Utilizzando questo prodotto eviterete che la pelle di vostro figlio sia continuamente a contatto con sostanze tossiche come:

  1. TriButylTine
  2. Diossina
  3. Sodium polyacrilate

 

I pannolini lavabili favoriscono una migliore traspirazione dell’area genitale, diminuiscono le irritazioni, aiutano un corretto ed equilibrato sviluppo delle anche grazie alla loro diversa conformazione, favoriscono l’abbandono del pannolino e il passaggio al vasino perché fanno percepire maggiormente la sensazione di bagnato e infine permettono di capire meglio se il bambino sta mangiando correttamente durante l’allattamento o se è abbastanza idratato.

Il rispetto dell’ambiente

A livello ambientale, le fasi di produzione e smaltimento degli “usa e getta” generano inquinamento che potrebbe essere evitato utilizzando i pannolini lavabili. Oltre all’utilizzo di energia e risorse naturali, la loro produzione richiede ingenti quantità di prodotti chimici e sbianchianti, parte dei quali finisce inevitabilmente nei luoghi circostanti attraverso l’acqua di scarto e i fumi nell’aria.

Una volta in discarica, i pannolini “usa e getta” impiegano tra i 300 e i 500 anni per decomporsi rilasciando nell’ambiente sostanze chimiche nocive.

Risparmio economico

Scegliendo questo tipo di pannolini e’ possibile risparmiare nell’arco di due anni ( tempo medio di utilizzo) centinaia di euro.

Considerando che nell’arco di questo periodo un bambino consuma in media 3500 pannolini che hanno un prezzo medio di circa 0,27€ l’uno (da un minimo di 0,15 € ad un massimo di 0,40), la spesa media dei pannolini “usa e getta” si aggira intorno ai 945€, mentre utilizzando i pannolini lavabili si andrà incontro esclusivamente al costo iniziale che si aggira intorno ai 250/300€ per circa 15/20 pannolini che potranno essere utilizzati per più di due anni e anche per i figli che verranno!

Se volete provare ad acquistarne uno vi consiglio questo sito:

www.pannoliniecologici.com