Quanto può aiutarci il cotone biologico

Pruriti e infiammazioni sono il primo segnale che c´è qualcosa che non va e in questi casi è necessario intervenire con una diagnosi esatta e con cure efficaci. Le donne sono spesso soggette a questo tipo di problemi che possono rivelarsi semplicemente irritazioni, infiammazioni o addirittura un infezione anche grave.

Per questo motivo vi consiglio controlli specifici anche quando non ne sentite un reale bisogno almeno 2 volte l’anno.

Non essendo un medico mi limito a consigliarvi di eseguire sempre pap-test e tamponi (e ve lo dico perché ci sono passata in prima persona), inoltre in questo articolo vi do un consiglio molto utile che può evitare il peggioramento delle irritazioni.

Pensiamo agli assorbenti. Avete mai pensato a quanto possano essere irritanti? Sapete che la gran parte degli assorbenti e tamponi in commercio non sono in cotone e tanto meno in cotone biologico? Sapete che alcuni assorbenti vengono sbiancati con il cloro e che questo processo rilascia diossina?

Adesso vi starete chiedendo di cosa sono composti i comuni assorbenti che trovate nel supermercati, in profumeria o farmacia..beh di un materiale sintetico che si chiama rayon che viene utilizzato insieme alle SAP (Super Absorbent Powders) ossia polveri super assorbenti. Si tratta di agenti chimici derivati dal petrolio che trasformano i liquidi in gel per aumentare notevolmente l’assorbenza del prodotto.

Per questo motivo ho deciso di utilizzare esclusivamente assorbenti in cotone biologico al 100%. Se la vostra domanda ora è….e dove trovo assorbenti bio?? la risposta è semplice! Per esempio in tutti i negozi NaturaSi ( anche tramite lo shop on line http://shop.naturasi.it). Io ho scoperto, grazie al consiglio di una mia amica, gli assorbenti ORGAN(Y)C e li acquisto direttamente sul loro shop on line http://shop.organyc-online.com, dove è possibile trovare anche dischetti struccanti, bastoncini per le orecchie, batuffoli, salviettine intime ecc..

Questi prodotti sono totalmente realizzati in cotone biologico al 100%, sia dentro che fuori. La fibra di cui sono composti è stata coltivata secondo i principi dell’agricoltura biologica e questo significa che durante il passaggio tra coltivazione e trasformazione non sono stati mai usati prodotti chimici, ma soltanto prodotti naturali.Inoltre vengono sbiancati semplicemente con acqua ossigenata.

Mi raccomando amiche:

•   NO fibre sintetiche
•   NO Polveri né Fibre Chimiche Superassorbenti (SAP o SAF)
•   NO cellulosa

Fatemi sapere le vostre impressioni!

Con un piccolo gesto potrete sentirvi meglio come è successo a me!

IMG_1095